martedì 15 marzo 2011

Bunga-Bunga presidente

In tempi di crisi tutto va male: l'occupazione diminuisce, le industrie lavorano poco, chiudono, falliscono oppure delocalizzano. Ma in Italia c'è un'industria che non smette mai di lavorare, e lo fa a pieno regime: quella del Porno!
Infatti, a pochissimo tempo dall'uscita sui giornali dei retroscena del caso Ruby, una casa di produzione pornografica italiana ha già pronto un docu-film che ricostruisce tutti gli eventi legati a questa torbida storia.
E ci sono proprio tutti: Berlusconi, Ruby, Lele Mora...

Anche solo guardando il trailer, posso dire che questo film porno di quarta categoria è molto meno squallido della realtà.

0 commenti: